statistiche sito web
Sunday Radio - Lucera 97.5 fm  
SundayRadio
Roshe Run 2015, Nike Air Max 90 2015, Air Jordan 2015
News - sundayradio Lucera
   ATTUALITÀ
   CITTÀ
   CRONACHE
   CULTURA E SPETTACOLI
   LUCERA CALCIO
   MICROFONO APERTO
   PERSONE
   POLITICA
   PREAPPENNINO
   SECONDO NOI
   SINDACATI
   SPORT
 
Musica
   NOVITA' DISCOGRAFICHE
   GLI IMPERDIBILI
 
Scrivi a sundaradio Lucera Sundayradio, la radio di Lucera
Amici di sundayradio
   
LUCERA MY LOVE
 
Link utili
    VIABILITA'
    OROSCOPO
    METEO
 
   
ATLETICA - I SARACENI DI LUCERA FESTEGGIANO IL PRIMO ANNO DI ATTIVITA’
 
I Saraceni di Lucera hanno festeggiato la conclusione del loro primo anno di attività con una gustosa cena e gradite premiazioni a tutti gli iscritti con coppe, targhe e medaglioni in base alle gare disputate.

Si è trattato di una gioiosa serata trascorsa in allegria, così come l’intero anno che ha visto gli atleti Saraceni gareggiare in ben 50 gare (di cui 6 maratone) e conquistare due titoli provinciali individuali di campestre.

I primi ad essere premiati con coppe sono stati il Vicepresidente sempre presente Gino Mastroluca, primo assoluto con la bellezza di 33 gare, e la bravissima Teresa Cutone, seconda assoluta e prima della classifica femminile con 17 gare.

Le altre coppe sono andate alla punta di diamante Lino Vannella (15 gare), al bravo Vito Ciavarella (13 gare), al Presidentissimo e fondatore della società Lino Vetere (12 gare), alla sorpresa positiva Francesco Colucci (10 gare), al valido Angelo Polisena (9 gare), ai due Campioni provinciali individuali di campestre Filippo Placentino (9 gare) ed Italo Olivieri (7 gare), alla spumeggiante Valentina Matera (7 gare) ed all’indispensabile sponsor Fabio Colelli.

Premiati con belle targhe la piacevole novità Girolamo Borrelli (5 gare), il forte Vincenzo Gramegna (3 gare), il veloce Antonio Barbaro (3 gare), l’inossidabile Antonio Antifora (2 gare), il tenace Antonio Macciucca (1 gara), il volenteroso Marco Di Giovine (1 gara) l’allegra Laura Clemente (1 gara) e la giovanissima Giulia Vetere, Campionessa regionale Allieva nel 2013 a Bari sui mt.1500.

I medaglioni, invece, sono dati a coloro i quali, per vari motivi, non hanno potuto ancora gareggiare e dare il proprio importante contributo alla propria società.

I Saraceni di Lucera, dunque, hanno degnamente festeggiato il primo anno di attività da incorniciare sotto tanti punti di vista, ma soprattutto per quanto riguarda il numero degli iscritti, giunti in solo anno a 34, e le 50 gare disputate, di cui 6 maratone (Treviso, Padova, Verona, Firenze, Reggio Emilia, Barchi-Fano), 6 mezze maratone (Milano, Caserta, Barletta, San Giovanni Rotondo, Cagnano Varano, Poggio Imperiale), i Campionati provinciali di cross e di km.10 su strada, le 12 tappe del CorriCapitanata 2018 e tante altre corse di varie distanze in Puglia, Campania, Molise, Abruzzo, Marche e Lazio. Come non ricordare, per finire, l’incontro al Teatro Giordano di Foggia con Presidente nazionale del CONI Giovanni Malagò e le premiazioni del CorriCapitanata 2017 effettuate presso la sede foggiana del CONI con tre Saraceni premiati: Lino Vannella, Valentina Matera ed il Presidente Lino Vetere, da sempre e giustamente fiero ed orgoglioso di questa bellissima realtà sportiva destinata a crescere sempre di più.


Sunday Radio on Facebook
I Saraceni di Lucera
  POLITICA - Risultati elezioni ...  
  SOCIALE - Lo scrittore Maurizi...  
  SOCIALE - Una mano per la scuo...  
  EVENTI - Thinkers Art Festival...  
  EVENTI - A Ischitella, il IV R...  
  SOCIALE - Campi scuola di Prot...  
  CONCERTI - Si è concluso il Fe...  
  SOCIALE - Protezione civile, u...  
  CONCERTI - Festival Apuliae, e...  
  SOCIALE - Tornano i campi di l...  
     
http://www.medicisenzafrontiere.it http://www.wwf.it/
 
    SundayRadio Lucera    
 
Powered by Sunday Radio - Lucera FG - IT - Tutti i diritti riservati

Questo sito non costituisce testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con regolarita' ma solo secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto, non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.